buste_plastica_farmacia-1200x684.jpg

Gennaio 24, 2018 progetti392

Farmacia Solidale rappresenta l’impegno da parte di Federfarma a generare sinergie con organizzazioni non profit attive nel sociale. Nel mese di novembre 2017 grazie a un happening solidale ha raccolto l’equivalente di oltre un mese di forniture alimentari, da donare alle mense di Bari che offrono pasti gratis agli indigenti.

Diverse le iniziative a cui Federfarma ha partecipato.

Race for the cure, una manifestazione di tre giorni ricca di iniziative dedicate a salute, sport, benessere e solidarietà che culmina la domenica con la tradizionale corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km. L’edizione 2017 è in programma da 26 al 28 maggio.

La Fondazione Banco Farmaceutico onlus nasce dalla collaborazione tra Compagnia delle Opere e Federfarma con la volontà di rispondere al bisogno farmaceutico delle persone indigenti. Tra le ultime iniziative, i nuovi progetti di recupero di farmaci validi non scaduti, con le donazioni aziendali provenienti dalle aziende farmaceutiche, e con l’Osservatorio donazione farmaci. Anche nelle province di Bari-BAT la Fondazione attua questi scopi grazie all’attività di centinaia di volontari e con la partecipazione delle farmacie locali.

 


kxz0mrpk381876-1200x801.jpg

Gennaio 24, 2018 progetti1145

La campagna per lo screening del diabete è stata promossa da Federfarma con il patrocinio della Regione Puglia e in collaborazione con la Federazione Ordini Farmacisti – Intergruppo parlamentare qualità di vita e diabete -, Ares Puglia, Città Metropolitana, Società Italiana di Diabetologia, Associazione Medici Diabetologi e AILD. Ha consentito di sottoporsi ad un controllo gratuito della glicemia in 629 farmacie pugliesi che hanno aderito all’iniziativa. L’iniziativa ha permesso di individuare nel periodo 14 / 20 novembre 60.000 nuovi pazienti diabetici.

Nel corso della conferenza stampa, per la Regione Puglia è intervenuto Giancarlo Ruscitti, direttore del Dipartimento Politiche della Salute, che ha sottolineato come la Regione Puglia stia cercando con tutti gli attori del sistema, compresi i medici di base di dialogare per cercare di migliorare il sistema sanitario regionale e renderlo più efficiente. Federfarma, dopo una serie di confronti, ha compreso che collaborare con la Regione è utile ai pugliesi ed è utile ai farmacisti: questo è estremamente importante per tutti noi.

 


shutterstock_269925053-1200x800.jpg

Gennaio 24, 2018 progetti1213

La possibilità che l’introduzione delle vaccinazioni obbligatorie per i minori da zero a 16 anni provocasse il caos all’inizio dell’anno scolastico negli istituti pugliesi è stata sventata grazie all’accordo tra Regione Puglia e Federfarma.

1200 farmacie hanno provveduto in soli 4 giorni a fornire ai cittadini il certificato delle vaccinazioni necessario per iscrivere a scuola i propri figli da 0 a 6 anni. Semplice il sistema. Per effetto dell’anagrafe vaccinale che la Regione Puglia ha implementato, ogni farmacia ha potuto collegarsi online al portale regionale di gestione informatizzata e, inserendo il codice fiscale del bambino, ne ha scaricato il certificato. Con un semplice clic il documento è pronto e a costo zero.

Sono 1.200 le farmacie pugliesi che si sono rese disponibili a fornire ai cittadini il certificato delle vaccinazioni necessario per iscrivere a scuola i propri figli.

 


heart-health-1-1200x744.jpg

Gennaio 24, 2018 progetti518

Nuova intesa tra Regione Puglia, Federfarma e Assofarm. L’intesa ha coinvolto circa 1,2 milioni di abitanti nella fascia di età 50-65 anni. La Regione invitato ogni assistito a partecipare allo screening e recarsi nella farmacia più vicina per ritirare il kit. Qui, il farmacista ha fornito anche consigli e raccomandazioni sull’importanza dello screening per motivare e sensibilizzare il paziente. Eseguito il test, gli assistiti hanno riportato il kit in farmacia, che ha provveduto a recapitarli agli otto laboratori che hanno effettuato le analisi. Alle farmacie è stata riconosciuta una remunerazione come “fee” di start-up per coprire i costi sostenuti dai titolari per l’aggiornamento informatico e la formazione; e come quota a pezzo (per ogni kit inviato in laboratorio) che crescerà in modo proporzionale al tasso di adesioni raggiunto dalle farmacie.

«Con questa intesa la Regione dà valore al sistema-farmacia nel suo insieme» spiega a Filodiretto il presidente di Federfarma Puglia, Vito Novielli «perché fa leva sul consiglio e sul ruolo professionale del farmacista per incentivare le adesioni, mentre si affida alla filiera per raccolta e consegna dei campioni».

 


farmacia_estate-1200x1038.jpg

Gennaio 24, 2018 progetti869

Consegna domiciliare dei farmaci, misurazione gratuita della pressione, opuscoli e consigli su come difendersi dall’afa. Sono i servizi che le 353 farmacie di Bari e provincia aderenti a Federfarma assicureranno tra luglio e agosto nella cornice del Piano generale per l’emergenza del capoluogo pugliese. il programma fa volutamente leva su capillarità e prossimità delle farmacie del territorio. «Faremo da filtro e assieme da segretariato sociale» ha spiegato Vito Novielli, presidente di Federfarma Bari «la farmacia non va in ferie perché la verità è che la sua presenza è essenziale alla tenuta sociosanitaria del Paese. Nessuno finora ha avuto il coraggio di dirlo ad alta voce, è arrivato il momento».

I titolari assicureranno per due mesi il recapito gratuito dei farmaci alle persone fragili, la misurazione (sempre gratuita) della pressione a chiunque la richiederà e la distribuzione di consigli e suggerimenti su come proteggersi dal caldo. Attivo inoltre un URP digitale che fornirà risposte, aggiornamenti e notizie di pubblica utilità. Una campagna di comunicazione esterna, ideata dall’agenzia Moscabianca, consentirà ai cittadini di conoscere l’iniziativa.

 


farmacia-bombardelli-varese-010-1400x725-1200x621.jpg

Gennaio 24, 2018 progetti6201

Ogni anno sono 2milioni e 700mila le prenotazioni effettuate dai cittadini, a cui si aggiungono 6 milioni di prestazioni intermedie per i pazienti ricoverati. Dal 19 luglio 2017 è attivo il servizio Farma Cup che consente di effettuare prenotazioni e disdette per prestazioni specialistiche ambulatoriali nelle 350 farmacie territoriali della Asl Bari tramite il sistema Cup del Policlinico di Bari. Il protocollo d’intesa permette di decongestionare il sistema e risolvere l’80% di risposte in tempo reale, dimezzando il numero di chiamate totali giornaliere che era di 3.000 chiamate con un sovraccarico di lavoro consistente per i receptionist.

 



Copyright dell'Associazione Federfarma Bari - 2018. Tutti i diritti sono riservati.

Credits Moscabianca.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi